Indice
Elettricita' dal Sole!
Come funziona
Requisiti per l'installazione
Costi e incentivi
Benefici
Dimensionamento
La tecnica
La tecnologia
Tutte le pagine

Quanto costa

Impianti connessi alla rete

  • impianti senza pretese architettoniche:2000-3000 € per KW di potenza installata (sistema completo, IVA inclusa, inclusa l'installazione e la minuteria elettrica);

  • impianti fatti fare su misura per esigenze architettoniche costano circa il 50% in più.

Impianti isolati
Almeno 10000 € per KW di picco installato; il costo dipende dalla riserva di energia che si vuole accumulare per operare nelle ore notturne o in mancanza di sole.

 

Incentivi economici nazionali
Gli impianti fotovoltaici connessi alla rete sono fortemente incentivati a livello nazionale per promuovere la diffusione di questa tecnologia, favorirne l'evoluzione tecnologica e porre le basi per lo sviluppo dell'industria del fotovoltaico in Italia.

Gli incentivi non sono erogati in conto capitale, con contributi a fondo perduto, ma sono riconosciuti con una tariffa incentivante proporzionale all'energia effettivamente prodotta dagli impianti realizzati: prendono perciò il nome di incentivi in "conto energia".

L'incentivo si somma al risparmio derivato dall'autoconsumo o dalla vendita dell'energia prodotta, che prosegue per tutta la vita dell'impianto. Questa modalità d'incentivazione ha contribuito notevolmente alla diffusione del fotovoltaico nei paesi nei quali è stata introdotta e premia la realizzazione di impianti con un buon rapporto costo/rendimento e la costante manutenzione degli impianti.
In particolare il
provvedimento in vigore in Italia:

  • garantisce l'incentivo a tutti gli impianti che soddisfano le specifiche previste

  • prevede una tariffa agevolante per 20 anni dall'entrata in esercizio dell'impianto, che determina un tempo di ritorno sull'investimento stimato in media in circa 10 anni al nord Italia e circa 8 anni e mezzo al sud Italia.

  • favorisce gli impianti di piccola taglia (fino a 3 kW)

  • favorisce gli impianti integrati architettonicamente

  • prevede un premio ulteriore per chi realizza l'impianto nel contesto della riqualificazione energetica di un edificio

Gli impianti fotovoltaici godono inoltre dell'IVA al 10% (anziché al 20%).

Incentivi economici regionali
Gli incentivi in conto capitale previsti da alcune regioni son o stati in genere sospesi a fronte della notevole incentivazione garantita dal conto energia.
Rivolgiti al servizio energia della tua regione o provincia per verificare se è stata mantenuta qualche forma d'incentivazione locale; in ogni caso un'eventuale finanziamento superiore al 20% dell'investimento sostenuto non permette di accedere al conto energia.

Certificati verdi
Grandi impianti che producono almeno 100 MWh all'anno hanno diritto ai "certificati verdi", certificati di produzione d'energia da fonti rinnovabili che possono essere venduti su un apposito mercato ai produttori di energia, obbligati a coprire il 2% della propria produzione con energia rinnovabile o con l'acquisto di una corrispondente quota di certificati verdi.
Per maggiori dettagli:
Decreto 24/10/05 n.265, articolo 11 comma 5 Dlgs 16 Marzo 1999n. 79, Decreto 11 Novembre 1999 n. 292.
I certificati verdi non sono cumulabili con il CONTO ENERGIA.

 



 
Etica nel Sole S.C. - Sede Legale: Via San Tommaso 6, 10122 Torino - Sede Operativa: via Bologna 220, c/o La Fabbrica, 10154 Torino
Tel. e Fax 011.8974037 e-mail: info@eticanelsole.it – sito web: www.eticanelsole.it
C.F. e iscrizione Registro Imprese di Torino: 09893590019 - Capitale sociale 58.500 € i.v. - N° REA: TO – 1089097 - Iscrizione Albo Società Cooperative N° A192532