Indice
Elettricita' dal Sole!
Come funziona
Requisiti per l'installazione
Costi e incentivi
Benefici
Dimensionamento
La tecnica
La tecnologia
Tutte le pagine

Alternative tecnologiche

 

Alternative sui materiali captanti:

  • silicio monocristallino: alti rendimenti (fino a 15%) e alti costi al metro quadrato;

  • silicio policristallino: rendimenti più bassi (fino a 13%) e costi al metro quadrato inferiori, ma per raggiungere la stessa potenza di picco sono richieste superfici maggiori;

  • silicio amorfo: rendimenti ancora più bassi (fino a 7%), costi al metro quadrato ancora più bassi ma sono necessarie superfici ancora maggiori; è possibile utilizzarlo su superfici curve.

Alternative sul tipo di installazione:

  • generatori standard;

  • generatori per integrazione architettonica.

 

Per quanto riguarda le celle, il silicio con cui sono costruite può essere di diversi tipi:

Celle in silicio monocristallino
Sono costituite da un unico cristallo di silicio, sono le celle a più alta efficienza perchè il reticolo atomico è perfetto. Si riesce ad ottenere efficienze della cella anche del 22 % (energia prodotta/energia incidente) mentre il rendimento tipico del modulo è del 15% a causa delle perdite indotte dai vari componenti del sistema quindi occorre una superficie di circa 8,5 mq per ottenere 1 kW di picco. I costi del monocristallino sono i più alti. Il limite fisico teorico invalicabile del rendimento di una cella è il 44% ed è dovuto alla modalità di trasmissione di energia tra i fotoni e gli atomi di silicio.

Celle in silicio policristallino
Sono formate da macro cristalli che hanno punti di giunzione tra loro; la cella fotovoltaica consente comunque buone efficienze, minori del monocristallino di qualche punto percentuale, mentre il rendimento tipico del generatore è 13%. Celle di questo tipo costano meno ma producono meno energia. Se si considerano i costi per unità di potenza, monocristallino e policristallino si equivalgono abbastanza ma l'impianto in silicio policristallino deve essere più grande per raggiungere la stessa potenza.

Celle in silicio amorfo
Ottenute per deposizione su un supporto di plastica o vetro o un qualunque materiale isolante anche pieghevole. L'efficienza tipica del modulo arriva solo al 7-8% ma hanno il vantaggio di utilizzare molto meno silicio (il materiale puro è costoso). Il costo per unità di potenza è equivalente al cristallino ma occorrono superfici molto maggiori e maggiori strutture di sostegno mentre il costo al metro quadrato è decisamente più basso.

 

Per quanto riguarda l'installazione dei generatori è possibile scegliere tra:

  • moduli standard da installare sul tetto o su altre superfici inclinate a sud;

  • moduli di forme e colori non standard, pensati per essere integrati nelle costruzioni e in altre strutture.

Modalità di utilizzo

L'impianto funziona in modo autonomo senza richiedere interventi operativi. Periodicamente occorre verificare il buon funzionamento di tutti i componenti.

La manutenzione dei moduli si riduce al mantenimento della pulizia e della trasparenza della superficie captante; se l'inclinazione e le piogge sono sufficienti non è richiesto alcun intervento, altrimenti è necessario pulirla periodicamente. Pulire i pannelli da eventuali accumuli di neve o foglie.



 
Etica nel Sole S.C. - Sede Legale: Via San Tommaso 6, 10122 Torino - Sede Operativa: via Bologna 220, c/o La Fabbrica, 10154 Torino
Tel. e Fax 011.8974037 e-mail: info@eticanelsole.it – sito web: www.eticanelsole.it
C.F. e iscrizione Registro Imprese di Torino: 09893590019 - Capitale sociale 58.500 € i.v. - N° REA: TO – 1089097 - Iscrizione Albo Società Cooperative N° A192532